Il paese degli antenati

Glaucia Castelluber si è laureata con ICoN nella sessione autunnale del 2018, con una tesi che unisce psicologia e didattica della lingua. Le abbiamo chiesto di raccontarci la sua storia che si dipana tra il Brasile, le sue radici italiane, e un immenso amore per la cultura.

...

Continua a leggere


Lingua italiana, valorizzare e investire

Quale ruolo può svolgere la lingua italiana nel mondo? Il professor Mirko Tavoni, presidente del Consorzio ICoN, interviene sull’argomento con un’intervista rilasciata all’Agenzia Giornalistica 9colonne. Il nostro Notiziario pubblica il testo integrale.

Dopo l’inglese, il francese e...

Continua a leggere


La didattica on line per la lingua di oggi

Per sedici docenti di italiano del Belgio l’aggiornamento professionale è a distanza. Nella città fiamminga di Genk l’ente Coascit, ovvero il Comitato di assistenza scolastica italiano, ha organizzato d’intesa con il Consorzio ICoN il corso...

Continua a leggere


ICoN, ritrovare l’italiano in Sud Africa

Sonia Iacoangeli ha lasciato l’Italia insieme al marito quasi dieci anni fa e, dopo alcuni anni in Europa divisi tra la Bulgaria e la Repubblica Ceca, la coppia ha scelto di trasferirsi in Sud Africa. Dal più lontano paese del continente nero Sonia ha iniziato a frequentare il...

Continua a leggere


Studiare italiano dai confini della Lapponia

Marina Tosi, insegnante di italiano e studentessa ICoN, abita da oltre venti anni nell’estremo nord dell’Europa, ai confini della Lapponia: a metà anni Novanta si è sposata con un finlandese e ha lasciato l’Italia. Da qualche tempo ha scelto di riannodare alcuni fili con la sua terra di origine...

Continua a leggere


Pagine