Continua l’avventura dei trentini nel mondo

Chi è andato via dall'Italia ha mantenuto un rapporto speciale con l’italiano, e ha trasmesso questo amore ai propri discendenti. Qualche volta l'italiano è la lingua dei genitori. Più spesso è la lingua dei nonni e dei bisnonni, anche se nonni e bisnonni parlavano il dialetto. In ogni caso, è...

Continua a leggere


Una storia per ogni luogo

Ignazio Capici vive e lavora in Germania, e ha una grande passione per la storia: studia con ICoN per conoscere quella del proprio paese di origine, l’Italia, e viaggia per imparare quella degli altri. L’abbiamo intervistato per sapere come si vive con un cuore italo-tedesco, e per scoprire...

Continua a leggere


Chi frequenta i master ICoN?

Nella settimana dal 21 al 25 di gennaio si sono svolte le settimane in presenza dei due master ICoN. Appuntamento fisso all’inizio di ogni nuova edizione, le giornate in presenza servono a dare il benvenuto ai corsisti: lezioni teoriche, istruzioni d’uso della...

Continua a leggere


Il paese degli antenati

Glaucia Castelluber si è laureata con ICoN nella sessione autunnale del 2018, con una tesi che unisce psicologia e didattica della lingua. Le abbiamo chiesto di raccontarci la sua storia che si dipana tra il Brasile, le sue radici italiane, e un immenso amore per la cultura.

...

Continua a leggere


Lettera da Nieuwegein

Marina Marino si è laureata con ICoN nella sessione autunnale del 2007 con una tesi intitolata “ La didattica degli atti linguistici nell'approccio alla lingua italiana come L2”, relatore il prof. Mirko Tavoni (Università di Pisa). A distanza di anni, le abbiamo chiesto di raccontarci della...

Continua a leggere


Pagine